''Miscellanea N.04'' di Antonio Cornacchia

Miscellanea N.04

In autunno le foglie cadono
ed i rossi tramonti all'occaso (occidente)
pi¨ non contemplo
melanconicamente l'estate declina.

L'estro poetico
linfa vitale del mio procedere
verso il nulla ancora un p˛
accompagni le mie senili inquietudini.

L'ansia poetica si disperde in tanti rivoli
e si consuma alla ricerca della bellezza.

Al chiarore dell'argentea luna
ed al suo silenzio apro il mio cuore
colmo di solitudine.

La tristezza mai lontana da me accompagni
le attese degli impegni quotidiani e con leggerezza mi accarezzi nel liquido cammino della post-modernitÓ.


Antonio Cornacchia    

__________________________________________

Pagina Precedente Indice Pagina Successiva
Home