''IL SUONO DI QUELL’ARMONICA'' di Antonio Forgione.
"IL SUONO DI QUELL’ARMONICA" di Antonio Forgione.
A cura di Giovanni Nufrio.


IL SUONO DI QUELL’ARMONICA

Il suono solitario di quell’armonica,
si spandeva nell’aria dolce della sera,
con il fruscio delle foglie nel vento,come una triste nenia,
cantava giornate lontane e di sorrisi all’aurora che sorge,
il silenzio di lunghi inverni e amori sbiaditi nel tempo.
Mi prendeva con tenerezza,come un fiore tra le braccia del vento,
regalandomi il ricordo e l’odore di lei.
Come una rosa con le spine,
strappava dal mio cuore frammenti di ricordi dissolti.
Quel suono, mi portava ai suoi rossi ciuffi di capelli ribelli,
che le pendevano da un lato,ondulati e morbidi che danzavano
insieme alla dolce brezza dell’estate e volando,
denudavano il suo collo delicato e bianco
come le vette innevate in inverno, dove il cielo, avido,
posava baci languidi e teneri, seminando melodie di tenerissime
onde di colori nell’aria delicata e fulgida del mattino,
annunciando la primavera e spargendo zampilli profumati di fiori
di ciliegi novelli, da regalarle. Tu gracile rosa,
annaffiata dall’acqua scaturita dalle mie lacrime,
cresciuta nell’angolo più stipato del mio giardino,
tra sterpi e pulviscolo, dove farfalle variopinte giocano ancora,
sognando con prati fioriti e primavere felici e,
sulle ali del vento, levano inni alla vita all’ombra
di un grande salice piangente. Tu, divenuta la più superba
e bella trai fiori del mio giardino, tu che a sera,
contempli le colline luminose al calar del sole,
nelle giornate ventose; ed io, in quell’angolo,
che aspetto e bramo ancora, di accarezzare quei ciuffi
morbidi e lisci, dal suono delle onde fluttuanti del mare,
nel sole fresco che nasce tra i monti ridenti.

Antonio Forgione


Poesia scritta e recitata dal poeta Antonio Forgione Vallata( AV)
Primo classificato con la poesia “Laura” al Concorso Internazionale “Urla La Poesia”
(Associazione Culturale il Bucaneve ) Avellino il 24 novembre 2018.
Recita il poeta Gennaro Ciampolillo.

__________________________________________

Pagina Precedente Indice Home