Vallata - Felice Garruto - Modi di dire. -

Modi di dire
Parte Settima
A cura di Felice Garruto

_______________________________________

Cu na zớca nganna.
“Con una fune alla gola.” Stretti da necessità.

Cu rə stəndina mbrazzə.
“Con gli intestini in braccio.” Controvoglia.

Chi vòl’a Crestə, sə Lu prèha.
“Chi vuole Cristo,se Lo prega.”

Chiangə sèmbə məsèrja.
Piange sempre miseria. “Lamentarsi sempre,anche quando non è il caso.”
Sin: E’ nu conə laməndusə. “E’ un cane lamentoso.”

Còcə lu còrə.
“Cuoce il cuore.”
Fig. Dà solo dispiaceri.

Cónda cónda ca trerəcə só.
“Conta conta che tredici sono.”
Quando i conti non tornano, si conta più di una volta, nella speranza di essersi sbagliati.

Còrə rə firrə.
“Cuore di ferro.” Cuore duro.

Cu lu sònghə a l’ùcchiə.
“Con il sangue negli occhi.” Molto arrabbiato..

Cu na cossa ngemm’è nota sótta.
“Stare con le gambe accavallate,sena far niente”.


Felice Garruto

__________________________________________

Pagina Precedente Indice Home