Vocabolario Vallatese - Italiano

Il Piccolo Dizionario
"Vallatese - Italiano"

Le parole, termini e locuzioni sono tratti dal libro di Domenico Maria Cicchetti "un'isola nel mare dei dialetti meridionali"

jÓcchilo Ś lu j˛cchilo Ś (jaculu) pezzo di fune attaccato al basto degli animali da soma per legare la stessa
jacciÓ' (glaciare) ghiacciare: --- l'Ócqua / rifl: mi jÓccio, mi jacciÓj o mi jacciÓtti l jacciÓto, ghiacciato
jÓccio Ś lu j˛ccio Ś (t. glacia) ghiaccio janchisciÓ' (da jÓnco) biancheggiare: --- la cÓsa / janchisciÓto, biancheggiato
jÓnco (germ. blank) bianco / jÓnco jÓnco = bianchissimo
jÓppita, jÓppita (voc. onom.) adagio, adagio
jastŔma (blasphemare) bestemmia, maledizione
jastum˛' bestemmiare: --- li sÓndi; --- li m¨rti / jastum˛to, bestemmiato detto: cavÓddo jastum˛to l¨ce lu pelo
jatÓ' (flatare) soffiare: --- ru f¨co rifl: mi jÓto, mi jatÓj o mi jatÓtti la mŔcca jatÓto, soffiato
jatat¨ro arnese di canna o di metallo per soffiare il fuoco
jÓto Ślu j˛to Ś (hiatu) fiato: nun tŔne jÓto fig. spirito, anima: jÓto mýjo (anima mia)
jÓvira (attr. jatu e vaporis) aria calda, calore: 'na --- cÓlla
jÓzzo Ślu j˛zzo (jacere e statione) stazzo, luogo ove gli ovini passano la notte / giaciglio
jŔffila (voc. pre-rom.) piega, piegatura: la a la vŔsta
jŔle (voc. pre-rom.) piccolo, denutrito / p. est. celibe, scapolo
jŔta (beta) bieca, varietÓ di bietola di cui si mangiano le foglie: 'na minŔstra ri jŔte
jŔttico (gr. akkikos) tisico / fig. faccia giallastra, smunta: fÓccia ri jŔttico
jŔttila (var. di jŔttico) fettuccia circolare e secca tagliata dalla zucca matura: jŔttile e pupar¨li sýcchi
j˛nda (iuctu) giuntura, aggiunta / pezzo da congiungere al maggiore: 'na j˛nda a la hunnŔdda
j˛nna (flunda) fionda: minÓ' prete cu' la j˛nna
j˛rde  Ś re ghj˛rde Ś (voc. pre-rom. attr. gutta) articolazioni gonfie e doloranti / gotta
j˛sca (voc. pre-rom.) polvere, pule pagliuzze e simili prodotte dalla trebbiatura delle graminacee
'jrto (v. erctu = erto) qui nel senso di alto: qu˛nd'Ŕ jrto
jum˛ra (flumine attr. il nap. sci¨mmo) corso d'acqua di montagna ampio e ciottoloso
junn˛' (iettare) lanciarsi, avventarsi contro qualcuno: mi j˛nno, mi junn˛j o junn˛tti / junn˛to, lanciato, avventato
j¨so (t. iusu = gi¨, sotto) sottano, sottoscala / dim. jusýddo
j¨sto (iustu) giusto, esatto, adeguato: Ŕ sci¨to j¨sto, j¨sto

By www.vallata.org ę 2004 All Rights Reserved
__________________________________________

Pagina Precedente Home